Dopo Juno e Young Adult, il regista Jason Reitman e la sceneggiatrice Diablo Cody tornano a narrare le difficoltà da affrontare per diventare adulti, e portano sul grande schermo Tully, film interpretato da Charlize Theron e ora disponibile in home video.

La protagonista della storia è Marlo, donna alla terza gravidanza che cerca di sopravvivere alla routine quotidiana. Suo marito è amorevole ma spesso assente per lavoro, e Marlo deve quindi sopportare da sola il peso di un figlio problematico, di una figlia in una delicata fase della crescita, e di un neonato bisognoso di continua attenzione. Giunta allo stremo delle forze, la donna decide di assumere una tata notturna, Tully (Mackenzie Davis), che oltre a prendersi cura dei bambini, l’aiuterà a ritrovare se stessa.

La trasformazione da giovane ad adulto è una tappa fondamentale della vita di una persona, e proprio per questo è anche una delle più difficili da affrontare e superare. Come già accaduto nei film sopracitati, Diablo Cody si concentra su questa fase della maturazione e questa volta lo fa con una protagonista stanca, sconfitta, arrabbiata. Marlo è una donna che ha perso femminilità e personalità, entrambe prosciugate dagli ostacoli quotidiani. A farle da contraltare c’è Tully, giovane ragazza piena di energia, anticonvenzionale, profonda nelle sue riflessioni ma al contempo spensierata. Il confronto tra i due personaggi crea una storia delicata che mostra senza manierismi la difficile strada verso l’età adulta.

La collaborazione Reitman-Cody continua a essere affiatata, e il cineasta americano riesce ancora una volta a ottenere il meglio dal lavoro dell’autrice, con una regia che attraverso il montaggio e i movimenti di macchina è capace di enfatizzare i cambi di ritmo della storia, trasmettendo allo spettatore tutte le emozioni della protagonista.

Parte del merito di questa forte empatia che il pubblico crea con Marlo, però, va senz’altro dato a Charlize Theron, trasformata nel fisico e nell’atteggiamento tanto da sembrare una donna qualunque, lontana anni luce dalla top-model sicura di sé della pubblicità del profumo o della letale femme fatale del suo ultimo lavoro cinematografico, Atomica Bionda.

Tully è un film originale e soprattutto sincero, che merita di essere visto e che, a partire dal 24 ottobre, è disponibile in DVD, distribuito da Universal Pictures. Un’ottima occasione per ricordarsi che le storie raccontate sul grande schermo possono ancora essere molto vicine alla nostra vita quotidiana.

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?