Una chiacchierata con Simonetta Agnello Hornby per i dieci anni di Mennù

Una chiacchierata con Simonetta Agnello Hornby per i dieci anni di Mennù

Mennù, ovvero La Mennulara, il romanzo d’esordio di Simonetta Agnello Hornby, pubblicato da Feltrinelli per la prima volta il 20 settembre 2002. Il 2 settembre del 2000 la Hornby sta per tornare in Inghilterra – dove vive ed è avvocato e giudice dei minori – ed è a Fiumicino, in procinto di prendere un volo della British Airways per Londra. Il volo, però, è in ritardo. Simonetta, non avendo nient’altro da fare, inizia a guardare un film – un film che si svolge solo davanti ai suoi occhi – la storia di una donna, una serva-padrona, un personaggio misterioso che suscita sentimenti contrastanti nelle persone del suo paese, Roccacolomba, un fittizio e suggestivo paese dell’entroterra siciliano. Questo film si intitola “La Mennulara”. La Hornby non riuscirà a smettere di scrivere finché non avrà concluso la storia di Mennù. Poi proporrà il manoscritto a due editori e Alberto Rollo, il direttore letterario di Feltrinelli, punterà su questa storia.