Killing me softly

Da Cinquanta sfumature ai sexy mash-up di Jane Austen: nuove sottomesse, vecchi padroni e villain senza tempo nella nuova narrativa erotica

Every breath you take 
Every move you make
Every bond you break
Every step you take
I’ll be watching you.
(Sting)

Every breath you take, ovvero la più sdolcinata e la più inquietante delle canzoni sentimentali. Dove amore fa rima con controllo e la passione diviene un certificato di proprietà.

Labyrinth – Il Medioevo delle Saghe

Labyrinth – Il Medioevo delle Saghe

Avete mai provato la sensazione incongrua ed estraniante di capitare in un luogo carico di storia, e pur trovandovi circondati da oggetti immoti, statue o inanimate architetture, sentirvi spiati da mille occhi invisibili, interpellati da muti segnali? Bene. Siete appena entrati nel Labirinto; e come ogni volta, non ne uscirete tanto facilmente. 

The hunt – Andrew Fukuda

Partendo dal temibile conte stokeriano e superando l’era di Twilight – in cui schiere di predatori della notte cercano di convivere, più o meno pacificamente, con le loro prede umane, arrivando addirittura a intessere relazioni sentimentali – Andrew Fukuda ribalta tutte le prospettive: niente figure tenebrose da allontanare con aglio e crocifissi e niente relazioni difficili.

Dracula, la serie tv: arriva il temuto conte succhiasangue

Una nuova serie televisiva vampiresca debutterà questo autunno. Non è una serie qualsiasi, poiché riaccenderà i riflettori sul vampiro per antonomasia: il conte Dracula. Il mito del vampiro è ormai da tempo tornato in auge.

Perché i paranormal romance dovrebbero ispirarsi a InuYasha

Perché i paranormal romance dovrebbero ispirarsi a InuYasha

Recentemente, a causa dell’ennesimo suicidio volontario del mio notebook (di cui piango ancora la perdita, sebbene non lo meriti), mi sono decisa a guardare sistematicamente gli episodi dell’anime di InuYasha grazie al mio fedele iPad. È stato amore, e quest’anime è riuscito a debellare la mia temporanea fissazione per la serie di Amelia Peabody di Elizabeth Peters, contribuendo però a crearne un’altra. Stamattina, nel momento in cui ho cominciato a scrivere, ho visto il finale della terza stagione, anche se a differenza delle serie tv americane InuYasha non è affetto dalla sindrome cliffhanger; guardando gli episodi con continuità non ci si accorge del cambio da una stagione all’altra.

Divorzio (editoriale) in casa Gems

Pare che l’idillio (ma era stato poi davvero tale?) che ha legato la Gems alla Fazi, casa editrice romana (sua la colpa/merito di aver portato in Italia Stephenie Meyer e molte delle sue epigone) sia terminato.

Da Buffy a The Vampire Diaries: l’evoluzione dei Teen Drama soprannaturali

Buffy The Vampire Slayer e The Vampire Diaries sono entrambe due serie televisive di culto a tema vampiresco destinate, in apparenza, ad un target adolescente. Nonostante alcune similitudini, confrontarle è come accostare due mondi diversi, soprattutto perché sono state concepite e sono appartenute a due epoche diverse, anche se non così lontane cronologicamente.

New Moon – Chris Weitz

Queste gioie violente hanno fini violente. Muoiono nel loro trionfo, come la polvere da sparo e il fuoco, che si consumano al primo bacio…
Romeo e Giulietta, atto II, scena VI