Sei come sei, l’uomo come misura di tutte le cose

Sei come sei, l’uomo come misura di tutte le cose

Un romanzo quello di Melania Mazzucco sulla paternità se lo si vede dalla prospettiva dei due uomini, protagonisti di un amore travolgente e profondo Giose e Davide, un romanzo sulla unicità se lo si considera dal punto di osservazione della protagonista, l’adolescente Eva, figlia di due padri; per tutti può essere il romanzo sulla cultura, «l’unica ricchezza che si possa arrivare a possedere su questa terra» e sul tempo per sapere sempre dove ci si trova e «catturare le ore perfette, ed essere al posto giusto in quel momento».

Il Requiem del Bel Paese – La Storia dell’Arte rischia l’estinzione nella formazione scolastica

“L’arte non insegna niente, tranne il senso della vita.”
Henry Miller, The Wisdom of the Heart, 1941

Si dice a volte, in tono lieve, che un Paese senza un passato è un Paese senza un futuro; ma quale gravità acquisisce lo stesso aforisma se, a un certo punto, si riconosce in quel Paese il proprio. Il primo mese del 2014 si è trascinato dietro le questioni politiche, economiche e sociali lasciate in sospeso dall’anno precedente; mentre gli USA e gli altri Paesi dell’UE si lasciano la crisi alla spalle, la nostra polemica, inconcludente Italia continua a sguazzarci dentro, gareggiando alla meno con gli Stati ‘fanalino di coda’, smarrendo la propria identità, dimenticando se stessa.