Sirena all’orizzonte – Amneris Di Cesare

Sirena all’orizzonte – Amneris Di Cesare

Era solo, Marco. Una solitudine che lo seguiva dappertutto. Anche lì, adesso, al mare insieme a loro. Solo con se stesso, e con il suo vuoto incolmabile.

Sirena all’orizzonte è un breve romanzo di formazione in cui tre amici poco più che adolescenti (uno dei tre, Gaetano, è un po’ più grande) si concedono una vacanza senza meta per andare a finire in una cittadina di mare del sud Italia dove, come richiamati dal suo fascino, si fermano a contemplare una ragazza bellissima che prende il sole su uno scoglio. È Cecilia, una versione italiana di Daryl Hannah, che proprio quell’anno ha impersonato il ruolo di sirena in Una sirena a Manhattan di Ron Howard. Siamo nel 1984 e il tormentone dell’estate è One Night in Bangkok di Murray Head.