Silver – Kerstin Gier

Silver – Kerstin Gier

Dopo essersi dedicata al chick-lit, Kerstin Gier torna finalmente nelle librerie italiane con una nuova trilogia per Young Adult, la Trilogia dei Sogni. La protagonista di questi romanzi, infatti, Olivia detta Liv, non viaggerà nel tempo come accadeva a Gwendolyn nell’acclamatissima Trilogia delle Gemme, ma passeggerà tra i sogni, e non soltanto i suoi.

Perché i paranormal romance dovrebbero ispirarsi a InuYasha

Perché i paranormal romance dovrebbero ispirarsi a InuYasha

Recentemente, a causa dell’ennesimo suicidio volontario del mio notebook (di cui piango ancora la perdita, sebbene non lo meriti), mi sono decisa a guardare sistematicamente gli episodi dell’anime di InuYasha grazie al mio fedele iPad. È stato amore, e quest’anime è riuscito a debellare la mia temporanea fissazione per la serie di Amelia Peabody di Elizabeth Peters, contribuendo però a crearne un’altra. Stamattina, nel momento in cui ho cominciato a scrivere, ho visto il finale della terza stagione, anche se a differenza delle serie tv americane InuYasha non è affetto dalla sindrome cliffhanger; guardando gli episodi con continuità non ci si accorge del cambio da una stagione all’altra.

La chimera di Praga – Laini Taylor

La chimera di Praga – Laini Taylor

La chimera di Praga di Laini Taylor è un romanzo della Fazi Editore che ha fatto molto ben parlare di sé. Che cosa ci si aspetta da un paranormal romance? I lettori avvertiti e convinti sanno di cosa sto parlando. Alcuni forse, ingenui, non vanno verso un libro con precise aspettative, riposte nel comodo alveo del genere. Questi sono forse quelli che in libreria gironzolano finché non sono colpiti da una copertina, da un titolo, da un nome. In quest’ordine. Le lettrici professioniste invece (la maggioranza donne, si sa) sanno bene, ripeto, che cosa aspettarsi: una storia d’amore ambientata in un mondo fantasy, in cui possono esserci vampiri, licantropi, fate, angeli e creature varie. Una sospensione del senso della realtà consente di evadere, di sognare un mondo diverso e, appunto, fantastico, in cui regna l’oscurità o qualche maligno signore, o faide o guerre millenarie o tanti mondi contrapposti che convivono a livello multidimensionale. Questo da parte dei lettori.