Le fragili attese, i rumori dei silenzi

Le fragili attese, i rumori dei silenzi

Mattia Signorini ripercorre a ritroso rispetto al precedente romanzo Ora la strada dalla provincia alla metropoli, Milano, trasferendo nella città lombarda la materia narrativa de Le fragili attese, suo ultimo impegno letterario. Un romanzo intimistico che dagli anni ’50 per più di quaranta anni narra le ferite dell’animo dei personaggi, che gridano disperazione e accarezzano ruvidamente le slabbrature dei disagi esistenziali.