Non luogo a procedere, l’inferno delle zone grigie

Non luogo a procedere, l’inferno delle zone grigie

“È questo l’inferno; l’amnistia generale, l’assoluzione prima del processo, il non luogo a procedere. L’ignoranza non è un’attenuante, bensì un’aggravante. Chi ignorantemente pecca, come me, ignorantemente si danna.” Così afferma il dottor Ruzzier nel nuovo romanzo di Claudio Magris.