La terra del sacerdote – Paolo Piccirillo

La terra del sacerdote – Paolo Piccirillo

Una giovane clandestina ucraina, Flori, fugge dalla gabbia in cui l’hanno messa trafficanti di bambini (la giovane deve ripagare il suo passaggio in Italia partorendo figli destinati all’adozione e al traffico d’organi) e si rifugia nella “Terra del Sacerdote”, il fondo agricolo di proprietà dell’ex-emigrante, ex-sacerdote Agapito. Ormai anziano e disilluso, l’uomo si è auto-condannato a una vita d’infelicità perché schiacciato dalla colpa di aver partecipato suo malgrado a un crimine, quando lavorava in Germania. Quando Agapito incontra Flori, quella che all’uomo pareva una vita ormai finita e rassegnata prende una piega del tutto nuova.

Tra la notte e il cuore – Julie Kibler

Tra la notte e il cuore – Julie Kibler

Tra la notte e il cuore, il romanzo di Julia Kibler, è un’esperienza di immersione lenta e graduale in un mondo complesso, difficile e doloroso che l’autrice vuole farci conoscere. Non travolge all’inizio, ma è strutturato in modo tale da produrre un intenso desiderio di sapere come stanno davvero le cose, consentendo una gran bella esperienza di lettura. I temi non sono facili e le concessioni a ingredienti come l’amore romantico e la passione sono inseriti in un pezzo di storia degli Stati Uniti d’America in modo tale da intridersi di cronaca e di realismo, cosicché se ne gode quasi con dolore e compartecipazione con i protagonisti.