L’Esatta Melodia dell’Aria – Richard Harvell

L’Esatta Melodia dell’Aria – Richard Harvell

Ci sono libri che ti aprono un mondo, che allargano il tuo punto di vista, che costituiscono punti di riferimento e diventano come battistrada per la memoria. Quello che si legge nei libri non può sostituire l’esperienza diretta, la vita è la vita, ma a volte i frammenti di quello che leggiamo riescono a costruire precomprensioni, dati che ci permettono un’apertura maggiore nell’incontro con la realtà. Per certi versi è così anche per questo romanzo di Richard Harvell. “L’esatta melodia dell’aria”, poetica traduzione italiana dell’originale “The Bells”, apre al lettore il mondo del suono e dunque, fatalmente, della musica. Se ci lasciamo coinvolgere, potremmo imparare, noi che tendiamo a dare molto per scontato, a prendere coscienza di un mondo complesso e magico, proprio come lo sente Moses, il protagonista.