La biblioteca dell’anatomista – Jørgen Brekke

La biblioteca dell’anatomista – Jørgen Brekke

Il successo del giallo nordico è una realtà, già da un bel po’ di tempo, nelle librerie italiane e ha dato ottimo materiale agli amanti dei gialli. Questo fin da quando l’autore de Il Senso di Smilla per la neve, Peter Høeg, ha rivelato il mondo scandinavo come una fonte ricca di materiale interessante, e non solo per il genere giallo. La saga Millennium di Stieg Larsson e la serie poliziesca con protagonista Carl Mørk di Jussi Adler Olsen si sono fatte apprezzare notevolmente dal pubblico italiano. Anche La biblioteca dell’anatomista di Jørgen Brekke si inserisce in questo che ormai è un genere a sé stante vero e proprio. Il cui dato più interessante, forse, è proprio l’ambientazione scandinava in cui il lettore si trova immerso.