L’Ultima Ragione dei Re – Joe Abercrombie

L’Ultima Ragione dei Re – Joe Abercrombie

L’incedere lento e inesorabile del tempo livella ogni cosa, erode la roccia e segna, implacabile, il passaggio delle epoche. Nemmeno i grandi imperi possono sottrarsi a tale sorte. La forza consolidata dei Paesi appartenenti all’Unione sta per vacillare sotto una nuova minaccia proveniente dal Nord, mentre dalle regioni orientali sopraggiunge un pericolo più antico e oscuro. In queste queste terre, ignote e lontane, si intrecceranno i destini di tre uomini.

Non prima che siano impiccati – Joe Abecrombie

Non prima che siano impiccati è il nuovo capitolo della trilogia di Joe Abercombie: un autore che ha saputo imprimere una svolta nel genere Fantasy. L’autore ha infatti introdotto un crudo realismo che tiene il lettore saldamente ancorato a una realtà violenta e difficile, in cui è così semplice identificarsi e riconoscere il turbolento passato – e perché no, sotto alcuni aspetti anche presente – della razza umana.

Il richiamo delle spade – Joe Abercrombie

Primo libro di una trilogia Fantasy che ha riscosso grande successo in America, Il richiamo delle spade è in realtà la seconda opera di Abercrombie ad arrivare in Italia: il primo assaggio del suo stile lo abbiamo avuto con The Heroes (potete trovare la recensione qui), ma nonostante la corposità di questo romanzo è solo con Il richiamo delle spade che, finalmente, riusciamo ad entrare pienamente nel mondo creato dell’autore, realizzandone la vastità. In questo primo capitolo, Abercrombie getta molte basi da sviluppare – che permettono di analizzare sotto una nuova luce gli eventi di The Heroes, successivi a questa vicenda – e comincia a spostare i tasselli che compongono l’immenso mosaico con cui cerca di stupire il lettore, riuscendo a rendere l’insieme finale appagante e assolutamente funzionale come capitolo introduttivo di una trilogia.