Sento la neve cadere, l’incanto delle storie

Sento la neve cadere, l’incanto delle storie

Il libro di Domenico Infante non ci vuole molto tempo a leggerlo e non perché gli eventi catalizzano l’attenzione e si vuole scoprire la fine, ma perché ad ammaliare sono le parole che avviluppano, accarezzano, urtano a volte, ma sempre conquistano. Lo scrittore ci sa fare decisamente con le parole, le ammansisce e le addomestica come un antico cantastorie della terra sicula, in cui ambienta il suo romanzo.