La Casati – Vanna Vinci

La Casati – Vanna Vinci

Qualcosa di travolgente. Così potremmo definire la vita della divina marchesa Casati e così la sua biografia disegnata, firmata da Vanna Vinci.

Nella Londra degli anni Cinquanta, un’inquietante figura si aggira per le strade come un fantasma: veletta e piume nere, kohl pesante attorno agli occhi, la pelliccia lisa e un’aria di noncuranza fatale. È la marchesa Casati, o meglio l’ombra di ciò che era un tempo.

Poison Princess – Kresley Cole

Poison Princess – Kresley Cole

Ogni volta che leggo un distopico resto un pochino destabilizzata, come credo sia giusto, dalle realtà parallele che ne escono fuori e che, di volta in volta, sono sempre più avvincenti e ancor più spesso impensabili. Ed è proprio ciò che mi affascina in questo genere di libri. Questa volta, però, sono in difficoltà. In questo caso ci troviamo di fronte un romanzo che unisce i tratti di un distopico, con la sua ambientazione pre e post accadimento di un fatto sovrannaturale, a quelli più magici di un classico fantasy, oltre ad altri ancor più gotici dell’horror.