L’autunno dell’anno prima – Alessandra Zenarola

L’autunno dell’anno prima – Alessandra Zenarola

L’assassino torna sempre sul luogo del delitto. In questo caso è la vittima a farlo, vittima di se stessa ma anche in cerca di rinascita, dato che la colpevole della sua non esistenza è lei, Mizia, Domiziana.