"Agatha Raisin e la turista terribile" e "Agatha Raisin e la sorgente della morte" – M.C. Beaton

"Agatha Raisin e la turista terribile" e "Agatha Raisin e la sorgente della morte" – M.C. Beaton

Agatha Raisin è un personaggio molto intrigante. Più giovane di Miss Marple (evidente l’omaggio di M.C. Beaton ad Agatha Christie), ma comunque di mezza età, l’investigatrice si porta dietro tutte le contraddizioni dei suoi cinquant’anni: il volersi mantenere in forma e non farsi sconfiggere dal passare del tempo; il voler trovare l’uomo giusto dopo aver trascorso i precedenti decenni a costruirsi una carriera che l’ha resa sì indipendente, ma l’ha anche inaridita e resa cinica. Prendiamo oggi in esame due casi di questa detective, rispettivamente il sesto e il settimo della serie.