Dopo aver devastato il grande schermo, le predatorie città create dalla fantasia dello scrittore Philip Reeve sono pronte a conquistare anche i vostri salotti. A partire da oggi, infatti, è disponibile la versione home video di Macchine mortali, pellicola diretta da Christian Rivers, e scritta e prodotta da Peter Jackson.

Migliaia di anni dopo la “Guerra dei sessanta minuti”, il cataclisma che ha distrutto l’intero mondo civilizzato, la razza umana si è evoluta e adattata al nuovo stile di vita. Gigantesche metropoli in movimento vagano per la Terra sottomettendo brutalmente le più piccole città trazioniste. Tom Natsworthy (Robert Sheehan), orfano proveniente da una classe inferiore della grande città predatoria di Londra, si ritrova a dover combattere per la sopravvivenza dopo essersi imbattuto in Hester Shaw (Hera Hilmar), una pericolosa fuggitiva. I due opposti, che non avrebbero mai dovuto incontrarsi, formeranno un’alleanza destinata a cambiare il corso del futuro.

Fran Walsh, Philippa Boyens e Peter Jackson firmano una sceneggiatura ben strutturata, una macchina narrativa complessa basata su trame e sotto-trame che si incastrano come ingranaggi ben oliati. Il regista Rivers è all’esordio dietro la macchina da presa ma la sua lunga carriera negli effetti speciali (premiata con l’Oscar per King Kong) gli permette di trasformare lo script in uno spettacolo visivo, che affascina il pubblico dalla prima all’ultima sequenza.

Questi indubbi pregi sarebbero capaci di rendere Macchine mortali un capolavoro del cinema, ma purtroppo la storia creata da Philip Reeve pecca di originalità e risulta eccessivamente influenzata da prestigiosi predecessori (uno su tutti, Guerre stellari). Il risultato è una pellicola che funziona ma non coinvolge del tutto, una macchina performante che trasporta gli spettatori ma non entra mai in empatia con essi.

Nonostante l’evidente incompletezza del progetto, Macchine mortali è in ogni caso un film che tutti gli appassionati di fantascienza (e del fantastico in generale) possono gustare con piacere, soprattutto mangiando popcorn comodamente seduti sul divano di casa. Per tutti coloro che vogliono accettare questo consiglio, la Universal Pictures ha distribuito la pellicola nei formati Dvd, Blu-ray, Blu-ray 3D, 4K Ultra HD e Digital HD. L’esperienza visiva è arricchita da oltre sessanta minuti di contenuti speciali che permettono di approfondire l’ambientazione e la realizzazione del film.

MACCHINE MORTALI – CONTENUTI BONUS:

Benvenuti a Londra– In questo dietro le quinte suddiviso in 5 parti, i produttori rivelano i segreti dietro l’ambizioso progetto di mettere un’intera città in movimento su ruote.

    • La creazione della Bestia
    • I livelli di Londra
    • I più piccoli dettagli
    • Il museo di Londra
    • Medusa e St. Paul’s

Commento al film con il regista Christian Rivers

La fine degli antichi – Scoprite i segreti della Guerra dei Sessanta Minuti mentre viaggiate attraverso il Museo di Londra. Guidati dal Corpo degli Storici, scoprite cosa ha segnato la fine degli Antichi migliaia di anni prima degli eventi di Macchine mortali.

La serie di personaggi– Uno sguardo in profondità ai personaggi del film.

    • Hester Shaw
    • Tom Natsworthy
    • Anna Fang
    • Thaddeus Valentine
    • Shrike

Nell’aria– Unisciti alla Lega Anti-Trazionista e scopri cosa è successo nella creazione dell’Airhaven.

E molto altro!

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?