Ritornare a pubblicare un libro, dopo un enorme successo sia di pubblico che di critica, è sempre un’impresa difficile. Dopo aver creato un mondo fantastico, che ha acceso la fantasia di generazioni di lettori, l’impresa diventa ancora più ardua. Riuscirà J. K. Rowling — considerata addirittura un genio da milioni di fan — ad essere all’altezza delle aspettative?

rowlingIl 27 settembre 2012 uscirà in lingua inglese per la casa editrice Little, Brown Book Group il primo libro della scrittrice del Gloucestershire dopo Harry Potter, il suo primo romanzo per adulti, The Casual Vacancy (Posto Vacante).

Sinossi: Quando Barry Fairbrother muore a poco più di quarant’anni, la cittadina di Pagford resta sotto shock. All’apparenza Pagford rappresenta il classico idillio inglese, con la piazza del mercato di acciottolato e un’antica abbazia; ma dietro alla sua graziosa facciata si nasconde una città in guerra. I ricchi sono in guerra con i poveri; gli adolescenti con i genitori; le mogli con i mariti; gli insegnanti con gli allievi… Pagford non è come appare a prima vista. E il posto vuoto lasciato da Barry nel consiglio comunale diventa presto il catalizzatore per la peggiore guerra che si sia mai scatenata nella cittadina. Chi trionferà in un’elezione carica di passione, doppiezza e rivelazioni inaspettate?

tom-hollander-06L’editore annuncia che The Casual Vacancy sarà un libro che farà riflettere, denso di umorismo nero e pieno di continue sorprese. La versione audio inglese sarà letta da Tom Hollander, attore teatrale e cinematografico di grande esperienza.

Quando arriverà The Casual Vacancy in Italia? Speriamo che la Salani — la casa editrice di Harry Potter, che ha già acquisito i diritti per questo romanzo — non ci faccia aspettare troppo, sebbene sembri che l’attesa per questo nuovo romanzo sia circondata quasi dallo stesso mistero riservato ai libri della saga del maghetto, che venivano stampati in segreto per evitare spoiler e tradotti solo dopo la pubblicazione in lingua originale. Siamo anche molto curiosi di scoprire quale sarà il titolo italiano che verrà scelto, dal momento che già nella nostra redazione questo argomento ha provocato una interessante discussione. Suggerimenti?
Sito Autrice

3 Readers Commented

Join discussion
  1. sorairo on 17 Settembre 2012

    SOno curiosa di questo volume non “potteriano”. Vedremo se sarà all’altezza.

    Intanto ti premio http://madeforbooks.blogspot.it/2012/09/tag-i-love-your-blog.html

  2. Anonymous on 18 Novembre 2012

    Avevo capito che sarebbe uscito in lingua italiana a dicembre… lo spero perchè leggendo un’intervista dell’autrice mi è parso un lbro interessante.
    Mery

    • Gabriella Parisi on 19 Novembre 2012

      Sì, uscirà il 6 dicembre @Mery.
      Io l’ho appena finito di leggere in inglese e presto ve lo recensirò in anteprima! 😉

HAVE SOMETHING TO SAY?