Il trailer ufficiale e le anticipazioni del Purple Wedding

Save The Date. Finalmente abbiamo un giorno preciso da aspettare. Prendete la vostra agenda ed evidenziate il 6 aprile 2014, giorno in cui negli Stati Uniti ritornerà l’attesissimo Game Of Thrones, serial fantasy di enorme successo tratto dalla serie Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin. Dopo l’episodio Mhysa, season finale della terza stagione andato in onda lo scorso 9 giugno, i fan del fantasy non aspettano altro che tornare a Westeros per assistere a intrighi e alleanze, tradimenti e amori, guerre e sconfitte di tutti i personaggi coinvolti nel gioco per conquistare il Trono di Spade. Nonostante la release del trailer e della data del primo episodio, non si è placato lo spasmodico desiderio di sapere cosa accadrà, almeno per chi non ha letto i romanzi, nella quarta stagione de Il Trono di Spade. Ecco, dunque, qualche succulento spoiler per saziare la vostra bramosia di sapere. Il teaser di otto secondi, divulgato qualche settimana fa, ci aveva già regalato qualche interessante dettaglio. Adesso, però, abbiamo il trailer ufficiale rilasciato dal canale HBO, che ci permette di dare una sbirciatina più approfondita sugli avvenimenti cui assisteremo nella stagione 4, la quale sarà basata sulla seconda parte del libro A storm of swords.

“C’è solo un inferno, quello in cui viviamo adesso”. Quello che viene pronunciato da Melisandre (Carice Van Houten) può riassumere ciò a cui devono far fronte tutti i personaggi dei Sette Regni. Dal trailer possiamo evincere che ci saranno tante battaglie, morti e ribaltamenti del potere. Nello specifico vediamo che Joffrey continua a essere il solito tiranno, Daenerys (Emilia Clarke) che stabilisce fermamente le sue regole (“Hanno una scelta: vivere nel mio nuovo mondo o morire nel loro”), Jamie (Nikolaj Coster-Waldau), con una nuova mano tutta d’oro, è consapevole che i Lannister non hanno ancora vinto nessuna guerra. E poi vediamo Tyrion ( Peter Dinklage) in un primo momento in manette e dopo, in lacrime, affermare che a Westeros non c’è nessun tipo di giustizia (“Se vuoi la giustizia, sei capitato nel posto sbagliato”). Di tutte le avventure che ci aspettano, e lo sappiamo che saranno molte, sicuramente, il prossimo evento della nuova season che più catalizzerà l’attenzione degli spettatori è il Matrimonio Viola, nel quale saremo testimoni dell’unione tra casa Lannister e quella dei Tyrell, con le nozze tra lo spocchioso Joffrey (Jack Gleeson) e Lady Margaery (Natalia Dormer). Il Purple Wedding, così è stato ribattezzato dai fan in base al colore del vino che sarà servito al banchetto nuziale e che giocherà un ruolo di rilievo nella scena. Cosa dobbiamo aspettarci?

Quel che è certo è che questa cerimonia sarà memorabile quanto le famigerate Nozze Rosse, parola di George R. R. Martin in persona! Lo scioccante Red Wedding, nono episodio di Game of Thrones 3, si è trasformato in un vero e proprio evento mediatico. Gli spettatori, dopo aver assistito all’incredibile massacro di casa Stark, architettato da Lord Walder Frey, ne hanno discusso per giorni. Nonostante basti l’ascolto di The Rains of Castamere per richiamare alla mente quei tragici momenti, adesso è tempo di dimenticare: un altro matrimonio sta per celebrarsi. E sempre l’autore dei romanzi ha fatto sapere che le scene saranno oltremodo spettacolari: la sposa avrà un abito ricoperto di rose, il banchetto reale conterrà 77 portate e saranno presenti 218 ospiti. Nella quarta stagione, oltre a ritrovare i personaggi storici del serial, ci saranno diverse new entry: Struan Rodger (Il corvo con tre occhi), Joel Fry (Hizdahr zo Loraq), Michiel Huisman (Daario Naharis), Roger Ashton-Griffiths (Mace Tyrell), Pedro Pascal (Oberyn Martell), Indira Varma (Ellaria Sand) e Mark Gatiss. Un cameo, inoltre, sarà riservato alla band islandese Sigur Rós. Insomma, le informazioni per capire che anche la quarta sarà una stagione da cardiopalma le abbiamo tutte, non ci resta che iniziare il countdown

Spring is coming!

No comments yet.

HAVE SOMETHING TO SAY?