A-Team – Frank Lupo, Stephen J. Cannell

A-Team – Frank Lupo, Stephen J. Cannell

La recente età dell’oro delle serie televisive e l’ancor più recente sentimento nostalgico verso gli anni ’80 permettono la riscoperta di vecchi classici da piccolo schermo. È questo il caso di A-Team, serie cult creata da Frank Lupo e Stephen J. Cannell nel 1983 e ora disponibile in un cofanetto composto da ben ventisette DVD.

BillionsS 2 – Koppelman, Levien, Sorkin

BillionsS 2 – Koppelman, Levien, Sorkin

In attesa dei nuovi episodi (previsti negli Stati Uniti a partire dal 25 marzo) la Universal Pictures ha distribuito il cofanetto della seconda stagione di Billions, serie tv creata da Brian Koppelman, David Levien e Andrew Ross Sorkin, e trasmessa da Showtime e Sky Atlantic.

L’uomo di neve – Tomas Alfredson

L’uomo di neve – Tomas Alfredson

Lo scorso 21 febbraio Universal Pictures ha distribuito la versione home video de L’uomo di neve, thriller diretto da Tomas Alfredson e tratto dall’omonimo romanzo di Jo Nesbø. La pellicola, prodotta da Martin Scorzese, è interpretata da Michael Fassbender, Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg, Val Kilmer e J. K. Simmons.

Blade runner 2049 – Denis Villeneuve

Blade runner 2049 – Denis Villeneuve

Parliamo ancora di un sequel, ormai non sembra sia possibile fare altro. Sequel, del sequel che prevedono altri sequel. Un noia, vero? Non sempre. In alcuni casi (pochi, a dir la verità) gli spettatori si trovano a dover ringraziare registi, produttori e attori per aver rischiato tutto. È questo il caso di Blade runner 2049.

Cattivissimo me 3 – Pierre Coffin, Kyle Balda

Cattivissimo me 3 – Pierre Coffin, Kyle Balda

I giallissimi Minions e il loro non più cattivo capo Gru sono tornati al cinema e nelle vostre case. A partire dal 6 dicembre, la Universal Pictures ha infatti distribuito in home video Cattivissimo me 3, film diretto da dal duo Pierre Coffin e Kyle Balda e realizzato da Illumination (Sing, Pets – Vita da Animali). Un regalo perfetto per il Natale dei più piccoli.

Transformers – L’ultimo cavaliere – Michael Bay

Transformers – L’ultimo cavaliere – Michael Bay

Dieci anni, cinque film, oltre quattro miliardi di dollari di incassi e un solo regista: Michael Bay. A dispetto della critica cinematografica, il franchise di Transformers continua a conquistare i mercati (soprattutto quelli asiatici) e i cuori degli spettatori (soprattutto dei giovanissimi). Il quinto (e non ultimo) capitolo della saga, approdato al cinema lo scorso giugno, si intitola Transformers – L’ultimo cavaliere e vede il ritorno di Mark Wahlberg nei panni di Cade Yeager, già indossati in Transformers 4 – L’era dell’estinzione.

La torre nera – Nikolaj Arcel

La torre nera – Nikolaj Arcel

Non tutti i romanzi sono adatti alla trasposizione su grande schermo. La storia del cinema offre molti esempi in tal senso e l’ultimo in ordine di tempo è sicuramente La torre nera, film diretto da Nikolaj Arcel e basato sulla saga letteraria scritta da Stephen King.

American gods – Bryan Fuller e Michael Green

American gods – Bryan Fuller e Michael Green

Uno degli eventi televisivi più importanti del 2017 (almeno per la platea nerd) è stata sicuramente la messa in onda di American gods, serie tv creata da Bryan Fuller (Hannibal, Star Trek: Discovery) e Michael Green (Logan – The Wolverine, Blade Runner 2049) a partire dall’omonimo romanzo di Neil Gaiman. Un serial che non avreste dovuto perdervi e che ora avete l’occasione di rivedere nel più classico dei binge watching.

Scappa – Get Out di Jordan Peele

Scappa – Get Out di Jordan Peele

Il genere horror ci ha abituato a fenomeni commerciali, pellicole che a fronte di un budget super risicato riescono a trionfare al botteghino decuplicando l’investimento iniziale. Ultimo caso di questa tradizione hollywoodiana è Scappa – Get Out, scritto e diretto da Jordan Peele.

T2 Trainspotting – Danny Boyle

T2 Trainspotting – Danny Boyle

A vent’anni di distanza dal film che sconvolse ed esaltò una generazione, il regista Danny Boyle ha riunito il cast originale (Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle e Kelly Macdonald) ed è tornato a Edimburgo per riprendere le storie di Rent, Spud, Sick Boy e Franco. Il risultato è stato T2 Trainspotting, un sequel che continua a prendere a pugni gli spettatori, forse addirittura più forte di una volta.