VirtNet Runner (Il giocatore) – James Dashner

VirtNet Runner (Il giocatore) – James Dashner

Per chi ama la realtà virtuale, al di là di Internet e dei social network che sono diventati parte integrante della nostra quotidianità, in tempi non sospetti qualcuno aveva già ipotizzato un mondo (sto parlando dei film Matrix) nel quale i protagonisti scoprivano di essere i personaggi di una realtà informatica più grande di loro, talmente verosimile da confonderli e non riuscire a distinguere la realtà dalla fantasia. Sulla scia di questo tema è uscito in Italia il 2 aprile 2015 (per Fanucci) Virtnet Runner, dello scrittore statunitense James Dashner, autore della trilogia di Maze Runner (Il labirinto), che ci trasporta di nuovo in un mondo distopico. Questa volta, però, è l’universo dei videogiochi a contenere tutte le avventure del protagonista sedicenne Michael.

Maze Runner (Il labirinto) – James Dashner

Maze Runner (Il labirinto) – James Dashner

Uscito a ottobre nelle sale italiane nella sua trasposizione cinematografica, il romanzo di James Dashner, Il labirinto, si pone da subito come un altro tra i più amati best seller fantasy dal pubblico dei giovanissimi e degli amanti delle atmosfere distopiche.

Nuove meteore editoriali: il New Adult

Nuove meteore editoriali: il New Adult

C’erano una volta i flame, ovvero delle lunghe, lunghissime discussioni a cui soggiace l’istinto atavico che da sempre ha spinto l’uomo ad attaccare, sbranare e distruggere l’avversario. Non preoccupatevi: il filtro della rete impedisce alle persone di farlo fisicamente. Al posto dei pugni e del sangue, volano parole e insulti. Che è circa la stessa cosa. Il flame sembra una cosa brutta, e in verità dovremmo aborrire tale triviale pratica se seguissimo una qualsivoglia condotta di vita morale e onesta, ma in realtà sembra uno show trash, che proprio in virtù delle sue pessime qualità intrattiene goliardicamente il pubblico per ore, o per giorni, ed è impossibile da non apprezzare. Se può tranquillizzarvi, sappiate che c’è sempre qualche utente che compensa le vostre mancanze: dopo pochi minuti pubblicherà qualche perla di saggezza riguardo il quieto vivere, le norme di comportamento, e svariati altri consigli non richiesti. Potete continuare a dormire sogni tranquilli, le persone che scandagliano la vostra anima al posto vostro le trovate a ogni incrocio. E lo fanno gratis!

Fatto da Dio – Craig Clevenger

Fatto da Dio – Craig Clevenger

Ok, lo ammetto. Ho letto questo libro solo perché in copertina c’è scritto: “Lo giuro su Dio, questo è il miglior libro che abbia letto da anni“, firmato Chuck Palahniuk. Per me Palahniuk è un “dio fatto a scrittore” e non ho potuto evitare di fidarmi del suo consiglio. E così ho letto Fatto da Dio di Craig Clevenger, e ho scoperto che Chuck ha avuto ragione anche questa volta, sia lode a lui.

Successo, disastri e donne: il potere diseducativo della fiction

Successo, disastri e donne: il potere diseducativo della fiction

Miracoli a stelle e strisce, e miracoli possibili grazie alla rete. Anche Uno splendido disastro è uno di questi: primo romanzo del genere New Adult – genere di cui non si sentiva la mancanza – a essere pubblicato in Italia, a cui seguirà a brevissimo Easy (Leggereditore) di Tammara Webber. Jamie McGuire si aggiunge alla moltitudine di autori/autrici esordienti in ambito YA che grandi case editrici americane portano al successo già al loro esordio. Nel dicembre 2012 è stata resa ufficiale la notizia che la Warner Bros ha acquistato i diritti per la trasposizione cinematografica. A pochi giorni dal suo rilascio, anche in Italia è scattato il passaparola, che furoreggia tra le lettrici. La mia domanda è perché? La stessa che riempiva il mio cervello dopo aver constatato il successo di una certa trilogia grigio/nero/rosso. E non cito a caso la James, in questo contesto.

Zero History – William Gibson

Zero History – William Gibson

Il padre del cyberpunk è tornato in libreria. Sto parlando di William Gibson, scrittore di culto e autore di Neuromante, romanzo-bibbia per tutti gli amanti della fantascienza.