Wonder Woman – Patty Jenkins

Wonder Woman – Patty Jenkins

Dopo Batman, Superman e gli anti-eroi della Suicide Squad, l’universo cinematografico della DC Comics viene arricchito da un altro supereroe… ops, scusate, volevo dire supereroina. Già, la prima supereroina ad avere un film tutto per sé: Wonder Woman.

I peggiori – eroi a pagamento – Vincenzo Alfieri

I peggiori – eroi a pagamento – Vincenzo Alfieri

Dopo i successi di Smetto quando voglio e Lo chiamavano Jeeg Robot, il cinema italiano continua ad ammiccare a quello hollywoodiano cercando di adattare genere e ritmi americani a storie e situazioni tipicamente nostrane. L’ultimo esempio della lista è I peggiori – eroi a pagamento, film scritto, diretto e interpretato da Vincenzo Alfieri.

Scappa – Get Out di Jordan Peele

Scappa – Get Out di Jordan Peele

Il genere horror ci ha abituato a fenomeni commerciali, pellicole che a fronte di un budget super risicato riescono a trionfare al botteghino decuplicando l’investimento iniziale. Ultimo caso di questa tradizione hollywoodiana è Scappa – Get Out, scritto e diretto da Jordan Peele.

Insospettabili sospetti – Zack Braff

Insospettabili sospetti – Zack Braff

Zach Braff (l’indimenticato e indimenticabile JD di Scrubs) continua la sua carriera da regista con Insospettabili sospetti, commedia elegante e delicata magistralmente interpretata dai premi Oscar Michael Caine, Morgan Freeman e Alan Arkin (per un totale di quattro statuette e quindici nomination).

T2 Trainspotting – Danny Boyle

T2 Trainspotting – Danny Boyle

A vent’anni di distanza dal film che sconvolse ed esaltò una generazione, il regista Danny Boyle ha riunito il cast originale (Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle e Kelly Macdonald) ed è tornato a Edimburgo per riprendere le storie di Rent, Spud, Sick Boy e Franco. Il risultato è stato T2 Trainspotting, un sequel che continua a prendere a pugni gli spettatori, forse addirittura più forte di una volta.

LEGO Batman – Il film di Chris McKay

LEGO Batman – Il film di Chris McKay

Dopo il grande successo di The Lego Movie, i famosi mattoncini sono tornati sul grande schermo con uno spin-off dedicato al Cavaliere Oscuro. LEGO Batman – Il film è una pellicola diretta da Chris McKay a partire dalla sceneggiatura di Seth Grahame-Smith (autore del romanzo Orgoglio e pregiudizio e zombie) e Chris McKenna (Spider-man: Homecoming).

Arrival – Denis Villeneuve

Arrival – Denis Villeneuve

Nel 2016 la fantascienza è atterrata alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e ha poi veleggiato sull’onda della critica fino alla notte degli Oscar. Il merito di questo fenomeno va ad Arrival, film diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker.

Collateral Beauty – David Frankel

Collateral Beauty – David Frankel

Un film di Natale atipico che affronta il tema del lutto e del dolore in una New York addobbata ma silente. Questo potrebbe essere il riassunto estremo di Collateral Beauty, film diretto da David Frankel (Il diavolo veste Prada, Io & Marley) e interpretato da un cast a dir poco colossale: Will Smith, Edward Norton, Kate Winslet, Keira Knightley e Helen Mirren.

Passengers – Morten Tyldum

Passengers – Morten Tyldum

Nonostante sia spesso immaginato come teatro di guerre galattiche e avventure chiassose, lo spazio è la metafora perfetta dell’isolamento e della solitudine. Nessuno ti sentirà urlare se un misterioso essere cercherà di ucciderti, nessuno ti verrà a salvare se rimarrai solo su Marte, e nessuno ti farà compagnia se ti sveglierai prima del tempo dal sonno criogenico. Quest’ultimo esempio è l’incipit di Passengers, film diretto da Morten Tyldum (The imitation game) e interpretato da Chris Pratt e Jennifer Lawrence.

Billions – Koppelman, Levien, Sorkin

Billions – Koppelman, Levien, Sorkin

Negli ultimi anni le serie tv hanno eguagliato (e in alcuni casi addirittura superato) la qualità cinematografica. Il maggior tempo a disposizione e la struttura episodica permettono agli sceneggiatori di sviluppare personaggi più complessi e di approfondire le loro motivazioni e il loro carattere. È questo il caso di Billions, serie creata da Brian Koppelman, David Levien e Andrew Ross Sorkin, e trasmessa dal network americano Showtime.